LA CONFERENZA SULLA SICUREZZA. Per il premier israeliano l’Iran rappresenta oggi “la maggiore minaccia per il nostro mondo”. Netanyahu ha mostrato un pezzo di drone sfidando il ministro degli Esteri iraniano: “Lo riconosce? È vostro”

netanyahu

netanyahu

Il premier israeliano, Benyamin Netanyahu, durante la Conferenza sulla sicurezza a Monaco, ha mostrato il frammento di un drone iraniano abbattuto giorni fa dall’aviazione israeliana dopo che era penetrato nel territorio d’Israele. Ironizzando sulle smentite ufficiali giunte in merito da Teheran, Netanyahu ha lanciato verso il ministro degli Esteri iraniano, Javad Zarif, una domanda ironica: “Signor Zarif, lo riconosce? È vostro”.

L’Iran – ha detto – rappresenta oggi “la maggiore minaccia per il nostro mondo. Il regime iraniano minaccia di distruggere Israele. L’Iran non è una minaccia solo per noi, ma anche per voi”, ha detto ai partecipanti della conferenza. Netanyahu ha poi espresso preoccupazione per le ripercussioni dell’accordo sul nucleare con Teheran, che ora conduce “una politica ancora più aggressiva” nella Regione.

foto_stefania
Stefania Barcella
Giornalista iscritta all’albo dei pubblicisti della Lombardia (IT)



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*